6 vantaggi della pubblicità nei social

by Laura Bindas 31 Agosto, 2018
Stampa

La pubblicità online fatta sulle piattaforme social sta crescendo in tutto il mondo, perché presenta molti vantaggi rispetto alla pubblicità sui media tradizionali.
Ecco i 6 vantaggi più significativi.

1. Costi contenuti

Al contrario della pubblicità tradizionale (TV, stampa, affissioni) notoriamente molto costosa, e quindi appannaggio soprattutto delle grandi aziende, la pubblicità nei social è alla portata di tutti.

Anche se sei un piccolo imprenditore o un libero professionista con un budget limitato puoi utilizzare proficuamente la pubblicità online rispettando i tuoi vincoli di spesa e pagando in base ai click che effettivamente vengono fatti dagli utenti sul tuo annuncio.

In ogni caso, con una presenza attiva nei social puoi creare un gruppo di followers, una community, composta da clienti attuali e potenziali e comunicare con loro direttamente e gratuitamente tutte le volte che vuole.

2. Interattività

Nei media tradizionali il messaggio promozionale è sempre unidirezionale, va soltanto dall’azienda verso il pubblico. Invece nelle campagne social il destinatario può interagire con l’annuncio e il messaggio può diventare quindi bidirezionale. In questo modo l’azienda può ricevere dei feedback molto interessanti da parte dei potenziali clienti.

3. Personalizzazione

Nei media tradizionali viene diffuso un messaggio indifferenziato, unico per tutti i destinatari. Nei social, invece, si possono veicolare messaggi personalizzati in base alla profilatura degli utenti, che le piattaforme social fanno e rendono disponibile per chi effettua campagne pubblicitarie.  Questa possibilità rende la comunicazione più mirata ed efficace.

4. Amplificazione della diffusione

Le campagne social, potendo essere condivise dagli utenti, riescono ad amplificare il numero di destinatari fino a diventare, in alcuni casi, dei veri e propri messaggi virali che possono raggiungere delle diffusioni molto ampie, proprio grazie alle condivisioni.

5. Flessibilità

Per creare e diffondere un messaggio nei media tradizionali occorrono dei tempi tecnici abbastanza lunghi, mentre nei social tutto può essere creato, pubblicato, modificato o bloccato in qualsiasi momento. Ciò rende questo strumento estremamente flessibile.

6. Monitoraggio continuo

I risultati delle attività promozionali svolte nei social sono perfettamente misurabili in tempo reale, mentre conoscere l’impatto delle campagne svolte sui media tradizionali è possibile solo in parte, realizzando costose indagini statistiche prima e dopo la campagna.

Pubblicare un annuncio nei social vuol dire disporre di informazioni continuative sulle sue performance. Questa caratteristica, insieme a quella della flessibilità, consente una gestione ottimale delle campagne e la massimizzazione del loro rendimento.

Ti piacerebbe capire se la pubblicità online può far crescere la tua attività?

Richiedi un colloquio telefonico GRATUITO E SENZA IMPEGNO con un nostro consulente

Noi rispettiamo la tua privacy, potrai cancellarti in qualsiasi momento
Social Shares